Percorso formativo

L’approccio delle Sindromi da Disfunzione del Sistema di Movimento è inteso a identificare e trattare i problemi riguardanti il dolore muscolo scheletrico; si basa sulla premessa che un’alterazione, anche minima, della precisione del movimento determina microtraumi e, se non curata, porterà a macrotraumi e dolore. Lo scopo dei corsi è di presentare i concetti base del Sistema di Movimento, di insegnare a identificare le Disfunzioni di Movimento e dei loro fattori contribuenti, per formulare una diagnosi che indirizzerà il successivo trattamento.

  • L’osservazione delle alterazioni di movimento e dei loro effetti sul sintomo è la guida principale per la diagnosi e il trattamento.
  • La correzione delle disfunzioni del movimento durante l’esecuzione di attività funzionali, lavorative, ricreative è essenziale.
  • L’inserimento degli esercizi nelle attività quotidiane è fondamentale.
  • Il terapista sarà in grado di far capire al paziente come controllare attivamente i fattori che producono i suoi sintomi in modo che non diventi dipendente da un trattamento passivo del sistema di cura.

La formazione si articola in 4 moduli di 2 giornate ciascuno:

Moduli QUADRANTE INFERIORE

  •  Concetti generali e Sindromi da disfunzione della colonna lombare
  • Sindromi da disfunzione dell’arto inferiore

Moduli QUADRANTE SUPERIORE

  • Sindromi da disfunzionedella spalla
  • Sindromi da disfunzione della colonna cervicale e dorsale